Adam Lambert: non registreremo nuova musica come Queen. Sarebbe un sacrilegio


Quante volte vi è capitato di leggere in rete commenti poco edificanti (per usare un eufemismo) nei confronti di Adam Lambert, spesso ritenuto ingiustamente una sorta di usurpatore del ruolo di Freddie Mercury nei Queen? E quanto spesso vi siete imbattuti in considerazioni che dipingono Adam come poco rispettoso non solo di Freddie ma anche della storia dei Queen? Eppure basta poco per rendersi conto di quanto questo artista si sia dedicato ad un compito difficilissimo con un senso di umiltà, professionalità e rispetto che non temono smentite. Ma la rete, si sa, è uno strano luogo dove troppe volte si abbandona l'onestà intellettuale in favore dei contorti sentieri della polemica ad ogni costo (e ciò vale tanto per il mondo del giornalismo che per quello più variegato dei fans). Per questa ragione credo sia utile offrirvi la lettura di queste dichiarazioni, rilasciate da Adam in occasione di un'intervista per Entertainment Weekly, nella quale oltre al parlare del suo nuovo album (The Original High) espone il suo pensiero sui Queen e sull'ipotesi di registrare nuova musica con Brian May e Roger Taylor. Ecco le sue parole:



"Cosa ho imparato dal tour con i Queen? Come artista e cantante è stata una grande sfida. Abbiamo fatto le principali canzoni che tutti conoscono e Freddie Mercury è un dio del rock. Non volevo arrivare fino a lì per cercare di competere, perché non posso, perché lui è Freddie. Ma una volta che sono riuscito a trovare il giusto equilibrio tra il rendere omaggio e fare la mia parte, mi sono reso conto che avevamo c'entrato lo scopo ed è stato davvero emozionante. E' stata davvero una grande conquista. Mi ha fatto sentire bene con me stesso e mi ha dato molta fiducia e mi ha ricordato perché amo cantare."

"Se registreremo nuovo materiale assieme? Non vedo come possa accadere, ad essere onesto. Non sotto il nome Queen. Per me i Queen sono Brian May, Roger Taylor, John Deacon e Freddie Mercury, per quanto gli album. Quello che abbiamo fatto in questo tour è stata una collaborazione. E' stata una bella opportunità salire sul palco con questa band sorprendente e portare queste canzoni in vita. Potremmo continuare, come una collaborazione in tempo reale, ma cosa sarebbe registrare insieme? Di certo non ri-registrare qualunque dei loro successi. Sarebbe un sacrilegio. Sarebbe troppo strano. Penso che se dovessimo registrare nuova musica, non so se sarebbe sotto il nome Queen. Forse sto andando troppo oltre, ma questo è solo la mia posizione su questo argomento. Ma sono stato davvero eccitato dall'idea di avere Brian sul mio album!"

(Fonte: www.ew.com)

@Last_Horizon

Commenti