Greg Brooks chiarisce quali sono i prossimi progetti della Queen Production


Pochi giorni fa in Olanda si è svolto l’annuale raduno del Fan Club che ha visto tra gli ospiti anche l’archivista ufficiale dei Queen, Greg Brooks. Durante l’incontro con i fan ha risposto a varie domande e ha anticipato alcuni dei progetti a cui la Queen Production (e lui stesso) sta lavorando. Alcune delle sue dichiarazioni sono state riportate da vari siti (compreso questo Blog) e, a quanto pare, non sono mancate le solite polemiche e discussioni tra fan. Greg ha quindi deciso di pubblicare nel forum di Queenzone alcuni chiarimenti. Ve ne do conto qui di seguito.

A seguito della mia recente apparizione alla Convention del Fan Club olandese dei Queen, in cui ho spiegato alcune cose su cui la band ha lavorato nel corso dell'ultimo anno o giù di lì, e dove ho anche risposto ad alcune domande, vorrei fare un po’ di chiarezza perché inevitabilmente alcuni dettagli sono stati leggermente diffusi erroneamente, col rischio che ad un certo punto si possa pensare che Greg ha parlato ancora una volta a vanvera. Così, per divere di chiarezza e per evitare qualsiasi accusa nei miei confronti.

(Le risposte offerte da Brooks sono suddivise per argomenti. Buona lettura.)



Uscirà un libro stereoscopico sui Queen.
Sì. Questo libro è prevista per il prossimo anno e si preannuncia estremamente bello. E' cresciuto enormemente rispetto al concetto originariamente proposto e non tutte le foto sono state scattate da Brian (a volte ha dato la sua macchina fotografica ad altri e anche i fan hanno realizzato delle immagini in 3-D, come ad esempio durante il tour del 1984 in Europa). Assieme a Denis Pellerin (co-autore dei libri stereoscopici con Brian May, ndt), Brian ha passato diversi giorni e molte ore a raccontarmi storie e aneddoti sui Queen, molti dei quali non avevo mai sentito prima. Ho trovato un Brian in forma splendida e con uno stato d'animo riflessivo dettato dalla visione di quelle immagini che lo hanno spinto a ricordare tutti quegli aneddoti, tutti molto interessanti. Ci sono un certo numero di cose che vi sorprenderanno, ma nulla vi stupirà come le immagini in 3-D della band mentre si esibisce. Ho descritto ai fan in Olanda come tutto questo sia stato sorprendente per me dopo aver trascorso 35 anni guardando fotografie in due dimensioni. Vedere Brian, Roger, John e Freddie talmente reali e vicini, tanto da sembrare di poterli toccare è un’esperienza difficile da spiegare. Prevedo che anche voi sarete sorpresi. E' davvero difficile spiegare quello che voglio dire, ma è incredibile vedere all’improvviso John Deacon in 3-D che visita un negozio di giocattoli a Zagabria nel 1979. Fidatevi di me, queste immagini sono fantastiche! 

(Il libro in questione è Queen In 3-D e dovrebbe essere pubblicato la prossima primavera. La notizia la trovate QUI)


Il libro dedicato alle memorabilia dei Queen collezionate da Brian May sarà diviso in due volumi e probabilmente uscirà tra almeno cinque  anni.
Questo non è del tutto corretto. E' il libro Queen Live che potrebbe essere pubblicato in due volumi, non il libro sulle memorabilia di Brian. Il libro intitolato “I Want It All” è stato messo assieme da me, non Brian (anche se lui è strettamente coinvolto), ma è in gran parte basato sulla collezione personale di Brian di memorabilia dei Queen. Il libro è in lavorazione almeno da un decennio, ma vedrà sicuramente la luce, spero che tra il 2017 o il 2018. E' quindi molto vicino ormai. Ogni anno di ritardo è stato naturalmente un dolore, perché è un incredibile progetto di ricerca e voglio che sia là fuori al più presto, ma il ritardo ha avuto sempre il vantaggio di darci modo di rivedere il progetto inserendo i boxed set, il materiale promozionale, i volantini, i manifesti e tutto quanto realizzato fino ai prodotti pubblicati nel 2015. 

Il libro Queen Live invece (una versione notevolmente aggiornata del testo originale del 1995) sono sicuro che arriverà ad un certo punto, perché ormai il grosso del lavoro è fatto. E' cresciuto, passando dall’essere un libro di 35.000 parole ad uno che ne conta 200.000, e quindi probabilmente avrà un senso dividerlo in due tomi, uno dedicato ai Queen dal vivo negli anni ’70 e uno ovviamente per gli anni ’80. Al momento stiamo valutando il modo migliore per realizzarlo, e se possa essere un prodotto interattivo, in cui sia possibile leggere il testo dedicato ad ogni concerto dei Queen (con Freddie), ma anche guardare il relativo filmato, o le prove, o sentire l'audio dello spettacolo (o il soundcheck, se esiste), senza dimenticare le relative interviste, il merchandising, le rassegne stampa, così come i racconti dei fan che erano lì (e vedere le loro foto fatte durante i concerti). Quindi mi piacerebbe che Queen Live avesse sia una parte cartacea che una interattiva. Il tempo ci dirà se sarà possibile farlo. Prima che poi. 


Uscirà, ma non si sa quando, una versione del gioco del Monopoli (di cui Brian May è un grande appassionato) basato sui Queen e che consentirà, ad esempio, di comprare lo Stadio di Wembley.
Sì, Brian ha menzionato questo progetto già un po' di tempo fa. Lui è davvero un fan del Monopolio, come anche Roger, ed entrambi hanno contribuito con delle loro idee per progettarlo. Anche questo sta venendo fuori molto bene. Sembra favoloso, si gioca bene, ed è molto divertente. E’ stato realizzato con un sacco di attenzione per i dettagli. Non so quando uscirà però, ma posso dire che è realizzato davvero bene, come ad esempio le icone di metallo in stile Queen che servono per muoversi sul tabellone. 


A Novembre usciranno Queen On Air e le riedizioni in vinile dei primi due Greatest Hits.
Ormai si sa che entrambe le cose sono vere.

(I dettagli su Queen On Air li trovate QUI - Quelli sui GH li trovate QUI)


Non ci saranno ulteriori dvd relativi ai concerti anni ’70, come Houstin, Earls Court, ecc., e forse un giorno di questo materiale uscirà una compilation. O forse no.
Questa è una notizia vecchia. Abbiamo cercato a lungo il materiale adatto per essere pubblicato. Abbiamo esaminato tutto, compresi naturalmente gli show di Earls Court, Houston, Hyde Park, ecc. Questo non vuol dire che saranno questi i prossimi prodotti in uscita. Se uno qualsiasi di questi spettacoli sarà mai pubblicato, io questo non lo so, la decisione non spetta a me e quindi le mie ipotesi su questo argomento sono valide almeno quanto quelle di qualsiasi fan. Tutto quello che posso fare è essere parte del team che lavora per i Queen che indaga su queste cose per la band. Non posso dire di più perché non so più. Il nostro prossimo dvd live potrebbe essere qualsiasi cosa.


Possiamo anche dimenticarci una antologia con demo, outtakes e altro materiale raro.
Vero. Si tratta di qualcosa di cui non si parla da diversi anni, per cui credo possa uscire a breve nulla del genere.


Potrebbe uscire un box solista dedicato a Brian May.

Brian è interessato da lungo tempo a questo tipo di prodotto. Anche questa non è una notizia nuova. Già nel 2000 quando uscì il box dedicato alla carriera solista di Freddie, disse che gli sarebbe piaciuto prendere in considerazione una cosa del genere.