One Night in Hell: l'uscita ufficiale, la colonna sonora di Brian May, le app e tanto altro ancora

One Night in Hell arriva su iTunes a livello internazionale a partire dal 3 novembre 2014, insieme alla colonna sonora di Brian May, e un app sullo Store della Apple, oltre alla musica, il video e le proiezioni in tv e ai festival. I preordini iniziano il 27 ottobre 2014. Dal pluripremiato studio di animazione Unanico Group e dal visionario musicista rock Brian May, un fenomeno 3D della Parigi del 1860 è pronto a scatenarsi anche nel nostro secolo. In associazione con la London Stereoscopic Company, "One Night in Hell" è una breve animazione diabolica e spettacolare che racconta la storia del viaggio di un scheletro in un inferno stereoscopico. Usando una combinazione innovativa di CGI, 2D e animazione stop-motion, il film porta in vita per la prima volta le carte stereo Diableries che hanno affascinato per più di 150 anni e hanno ispirato i primi cineasti, tra cui Georges Méliès. Adattato dal libro, "Diableries: Stereoscopic Adventures in Hell" di Brian May, Denis Pellerin e Paula Fleming, il film dura per satanici 6 minuti e 66 secondi (666 è il numero attribuito nel Vangelo di San Giovanni alla figura dell'Anticristo, ndt), ed è diretto da Jason Jameson e James Hall, con una colonna sonora appositamente composta da Brian May. Il suono del film è stato mixato in formato Dolby Atmos che fornisce la massima chiarezza, ricchezza e dettagli, tutti elementi capaci di essere colti nelle sale cinematografiche selezionate.

Commentando One Night in Hell, Brian May ha detto: "Il mio sogno è sempre stato quello di portare queste meraviglie del 19° secolo fino ai giorni nostri, in una forma in cui possono essere ammirate da un nuovo pubblico. Quando Paul e il suo team mi hanno mostrato un secondo demo della loro idea di animazione e per la prima volta uno degli scheletri è venuto in vita, ho pensato di avere di fronte a me un pezzo molto significativo della magia che sarà capace di coinvolgere una nuova generazione. Questo non è mai stato fatto prima."


Paul Laikin, produttore della Unanico commenta: "E' stato un piacere incredibile lavorare con Brian May in One Night in Hell. Un team esperto di animazione 3D e 2D, grafici e sound designer, hanno lavorato assieme nel nostro studio di Londra e hanno fatto un ottimo lavoro portando i personaggi di Diableries in vita, e la colonna sonora di Brian brilla davvero."

"One Night in Hell" Short Film e Film Deluxe Package: il pacchetto include il cortometraggio completo 2D "One Night in Hell", sia nella versione inglese che francese. Include anche un esclusivo documentario che racconta il dietro le quinte e intitolato "Diableries portate in vita", in cui Brian May, Denis Pellerin, Paula Fleming e il team di produzione descrivono l'ispirazione dietro il film. Il pacchetto sarà disponibile in esclusiva su iTunes al prezzo davvero accessibile di 1,99 GBP/USD /EUR per la versione ad alta definizione e 1,49 GBP/USD/EUR per la versione a definizione standard. Il pre-ordine per One Night in Hell inizia 27 ottobre 2014 e sarà disponibile dal 3 novembre 2014. Il pacchetto deluxe comprende One Night in Hell in 2D con 7 incredibili bonus, tra cui una versione 2D francese e quella 3D inglese. La versioni 3D del film può essere visualizzata su un televisore dotato di tecnologia 3D o su un iPad, iPad mini e, per la prima volta, anche su iPhone 6 Plus, utilizzando il visualizzatore stereoscopico “OWL” ideato da Brian May. Le musiche scritte dal chitarrista sono ovviamente comprese anche in questo pacchetto che inizialmente sarà disponibile in esclusiva sul sito www.onenightinhell.com al prezzo di 2,99 GBP/USD/EUR a partire dal 2 Novembre 2014.

One Night in Hell: la soundtrack. La brillante colonna sonora offre la musica arrangiata e prodotta da Brian May e registrato con l'Orchestra Sinfonica Nazionale Ceca a Praga. Culmine del film è un concerto demoniaco, in cui Satana è il conduttore e lo scheletro è il chitarrista, che si esibiscono su We Will Rock You dei Queen, combinata con l'Overture 1812 di Tchaikovsky Ouverture, in un modo mai sentito prima. La colonna sonora è disponibile su iTunes al prezzo di 0,99 GBP/USD/EUR e il pre-ordine è iniziato il 13 ottobre 2014 su iTunes e sarà poi disponibili il 3 Novembre 2014.

Diableries App: l'applicazione è disponibile esclusivamente attraverso l'App Store e consente di godere di un'esperienza interattiva coinvolgente con la quale gli spettatori entrano nel mondo delle Diableries. L'applicazione include 24 carte stereo originali che gli spettatori potranno esplorare a loro piacimento, anche utilizzando il visualizzatore OWL stereoscopico per un'immersione 3D senza fiato. Sarà possibile farlo attraverso l'applicazione di realtà aumentata chiamata Diabl-O-Scope che permette agli utenti di interagire con i personaggi di "One Night in Hell", registrare le loro esperienze di realtà aumentata, caricare i video che hanno creato attraverso Kamcord, per poi condividerli su piattaforme social media. L'applicazione Diableries è disponibile su App Store al prezzo di 1,99 GBP/USD/EUR. Gli utenti Android saranno in grado di sperimentare l'applicazione Diableries con un'applicazione di prossima uscita.

One Night in Hell: gli eventi in programma. L'anteprima di "One Night in Hell" si è svolta al Festival di Mill Valley in California il 4 ottobre 2014, ma ce ne sarà un'altra a Londra il prossimo 26 Ottobre presso la British Library con l'intervento di Brian May, Denis Pellerin e Paula Fleming Il lancio internazionale ufficiale del film è prevista il 27 ottobre 2014 presso la Sala Screening Dolby, dove si terrà la proiezione del cortometraggio e del documentario “dietro le quinte”, anche in questo caso alla presenza di Brian May, Denis Pellerin, Paula Fleming e il team di produzione della Unanico. Nell'occasione ci sarà la dimostrazione sul funzionamento delle applicazione e un'intervista ai protagonisti del progetto. Successivamente al Victoria & Albert Museum di Londra il 28 ottobre 2014, Brian May, Denis Pellerin e Paula Fleming saranno presenti per parlare delle Diableries con la proiezione del film. A novembre poi "One Night in Hell" sarà mostrato al Gijón International Film Festival e al Bilbao International Festival del Documentario e dei Cortometraggi. Inoltre il film sarà presentato in vari festival internazionali che saranno prossimamente annunciati, ma anche durante proiezioni speciali proiezioni nei cinema 3D e su Sky nel Regno Unito.



@Last_Horizon

Commenti