Breaking News: Le ultime dichiarazioni di Brian May sul nuovo album dei Queen

C'è all'interno dei Queen un rinnovato fermento che ricorda gli anni in cui le notizie che trapelavano dagli studi di registrazione servivano soprattutto a preparare il terreno ad un nuovo, imminente album. I fans di vecchia data sanno a cosa mi riferisco: le radio, i giornali e oggi soprattutto internet diffondono dichiarazioni, interviste, commenti e ipotesi che, nel loro complesso, rappresentato l'inizio di un racconto, un nuovo capitolo della storia discografica dei Queen che prende lentamente forma. L'attesa è spesso emozionante almeno quanto la meta e così è da qualche tempo ormai che ogni parola dedicata al nuovo Made in Heaven ha il gusto del miele e il sound epico e leggendario che solo la musica dei Queen riesce a regalare. Oggi quindi vi propongo una rapida carrellata delle ultime parole pronunciate da Brian May, ormai lanciatissimo, seppur tra qualche timore reverenziale, nello spiegare che si, è tutto vero, c'è materiale sufficiente per un nuovo disco dei Queen.

Come sapete tutto è iniziato almeno un paio d'anni fa, quando assieme alla Universal la band ha deciso che fosse giunto il momento di pubblicare in via ufficiale i tre inediti registrati da Freddie Mercury con Michael Jackson. Le difficoltà di mettere nero su bianco i necessari accordi con chi oggi cura il catalogo di Jackson ha allungano i tempi, ma ha anche generato un'occasione inaspettata per gli stessi Queen. La ricerca del materiale necessario per la realizzazione dei duetti ha riportato alla luce nuovo materiale, nuove canzoni rimaste finora inedite. Una quantità di nastri tale da aver indotto Brian e Roger, ma anche la stessa casa discografica, ad accantonare (almeno per il momento) l'idea di una raccolta di ballate, già in programma per il prossimo Natale, e concentrare tutti gli sforzi verso la creazione di un vero e proprio album, sulla falsariga - come ha spiegato lo stesso chitarrista - di Made in Heaven. Ovviamente occorre prudenza, la stessa che Brian manifesta quando al magazine Mojo dichiara:

“Non mi sento a mio agio nell'affermare che riusciremo a completare un album, ma di sicuro ci sono diverse tracce, ed è su quelle che ci stiamo concentrando per produrre della nuova musica. Proprio come fu per Made in Heaven, che per me è forse il miglior album dei Queen che facemmo.“

Nella stessa occasione ha precisato che nel disco potrebbe esserci spazio anche per qualcosa di retrospettivo, ad esempio delle versioni "a cappella" di brani storici, ad esempio Don't Stop Me Now. Ha spiegato il processo che lui e Roger stanno seguendo:

“Abbiamo trovato tracce vocali di Freddie da solo, e dei demo. Quando troviamo una registrazione analogica su 24 piste di Freddie che canta qualcosa, una registrazione mai davvero completata, per prima cosa la trasferiamo su digitale, creiamo una copia con la più alta risoluzione possibile, dopodiché cominciamo ad aggiungerci del nostro.”

Al magazini AOR Rock, invece, il chitarrista ha spiegato che:

"Non ho idea di quanto riusciremo a fare. Stiamo completando un album che sarà in parte retrospettivo, in parte inedito. Non so quanto tempo ci impiegheremo perché quando trovi materiale del genere non puoi correre. Non puoi semplicemente aggiungere un paio di cose alle tracce vocali pre-esistenti. Devi capire ciò che hai a disposizione e devi trovare la via giusta per completare le canzoni. Sta andando come sempre è accaduto con un album dei Queen e non è una cosa che puoi fare di fretta."

Inevitabilmente i fans si domandano quando il disco potrebbe uscire. Per quanto i Queen ci vadano piano, sembra assai probabile che l'album arrivi sul mercato nel 2014. Del resto anche il progetto biopic sembra ormai imminente e quindi il prossimo anno potrebbe rappresentare il ritorno dei Queen a più livelli, da quello classico musicale all'inedito cinematografico. Un connubio perfetto (almeno sulla carta) per riportare indietro le lancette dell'orologio e (ri)vivere le emozioni più belle, quelle che solo un nuovo album dei Queen sa regalare.

@Last_Horizon

Commenti