Breaking News: alla BBC il nuovo singolo di Roger Taylor, Sunny Day

Stamattina la radio inglese grazie al dj Chris Evans ha regalato a tutti i fans dei Queen una bella sorpresa con la messa in onda di un'anticipazione del nuovo singolo di Roger Taylor, Sunny Day. Si tratta di un brano non del tutto inedito, essendo la rivisitazione in stile retrò anni '50 del pezzo Woman You're So Beautiful già rilasciato alcuni fa sul mercato con lo pseudonimo di aRTy (in quell'occasione Roger si proponeva come ospite "misterioso" del figlio Felix). Il link all'audio originale del programma targato BBC potete trovarlo sulla pagina Facebook del blog:


E sempre sulla stessa pagina, nella sezione fotografie, è possibile leggere l'ultima intervista rilasciata da Roger Taylor al magazine MOJO per il numero in uscita a Novembre. E' la classica chiacchierata a in cui gli argomenti sono tanti e tutti molto interessanti. Ecco alcuni tra i passaggi più significativi.

A proposito del famigerato biopic su Freddie Mercury, Roger ha definitivamente confermato la fuoriuscita di Sacha Baron Cohen. Dalle sue parole sembra di capire che sia venuto meno quell'elemento di serietà che invece i Queen vorrebbero dare alla pellicola. Di certo, afferma Roger, è necessario per loro fare un passo indietro. Non un abbandono definitivo, credo, quanto piuttosto un ripiegamento rispetto ad un mondo - quello cinematografico - nel quale non sono abituati a muoversi.

Roger ha ovviamente parlato un pò del suo nuovo album, Fun On Earth. Ancora una volta ha ribadito che si tratta di un lavoro molto eclettico, fatto col cuore e che ha intenzione di portarlo in giro, magari in piccole location, come del resto ha sempre fatto nei suoi precedenti tour solisti. Il fatto che possa tornare a confrontarsi col palco è sicuramente una delle notizie più entusiasmanti che potesse darci. Vi ricordo che l'album dovrebbe uscire a fine Ottobre, anticipando così di pochi giorni la pubblicazione di The Lot, il box retrospettivo sulla sua carriera solista, The Cross compresi.

Ancora, a Mojo Roger non ha mancato di raccontare qualcosa del passato dei Queen e di Freddie. Di quest'ultimo ha rivelato come molto probabilmente non avrebbe abbandonato la band anche se Mr Bad Guy avesse avuto maggior successo. Di certo Freddie decise di incidere quel disco spinto anche dall'entusiasmo che aveva provato nell'ascoltare Off The Wall di Michael Jackson.

E dopo Freddie non poteva mancare la fatidica domanda su John Deacon. Roger ha ribadito come sempre che l'ex bassista ha deciso di abbandonare non solo la musica ma anche i rapporti personali legati a quella realtà. L'ultima volta si sono visti al Dominion Theatre in occasione della presentazione del musical We Will Rock You. Da allora di John ha perso ogni traccia.

Infine il batterista ha manifestato il proprio entusiasmo per i QueenExtravaganza, che a breve inizieranno il primo tour in Inghilterra. Roger ha ribadito che lo scopo di questo progetto non è certamente quello di creare una sorta di Queen 2.0 ma di offrire al pubblico un "momento in stile Queen".

@Last_Horizon

Commenti